Berlusconi pronuncia l’Editto dei talk show. I Falchi reagiscono

Editto dei talk showNon solo poltrone. Berlusconi sta pensando anche ad un rimpasto televisivo per Forza Italia. Fuori da tg e talk show i volti poco rassicuranti dei falchi, e dentro facce nuove o, comunque, meno aggressive di quelle di Gasparri, Santanchè e Mussolini. Lo scoop, o almeno, il presunto scoop sull’Editto dei talk show che sarebbe stato pronunciato dal Cavaliere lo ha fatto il quotidiano Repubblica. Ma tra smentite, mezze ammissioni, accuse incrociate tra forzisti, e anche contro i fuoriusciti di Ncd, la conferma ufficiale del nuovo corso catodico deciso da Berlusconi ancora non è arrivata.

A dare la notizia è stato il giornalista Carmelo Lopapa che fa riferimento ad un “tam tam” interno a Forza Italia secondo cui sarebbe spuntata una black-list di 12 nomi da depennare dai teleschermi. Tra questi, i già citati Daniela Santanchè, Maurizio Gasparri e Alessandra Mussolini, ma anche Laura Ravetto, Michaela Biancofiore e Lara Comi. Ancora ignote le generalità degli altri 6 proscritti. Accanto alla lista nera ce ne sarebbe anche una bianca, una white-list su cui compaiono i nomi di Mara Carfagna, Renata Polverini, Maria Stella Gelmini e Renato Brunetta. Nome, quest’ultimo, che inserito in una lista di “buoni” desta perlomeno qualche perplessità.

I dubbi sulla veridicità del nuovo Editto berlusconiano restano, confermati dalla doppia smentita del responsabile della comunicazione azzurra, Deborah Bergamini (“nessuna lista di proscrizione”) e dell’ufficio stampa del partito che ha emesso un comunicato: “Non esiste alcuna black-list o qualsivoglia lista di proscrizione di esponenti di FI per le apparizioni televisive voluta da Silvio Berlusconi”. Caso chiuso allora? Proprio per niente, perché l’articolo pubblicato dal quotidiano di De Benedetti cita addirittura i virgolettati pronunciati da Berlusconi.

“Entriamo da gennaio in piena campagna elettorale – avrebbe detto il fondatore di Mediaset – almeno nei telegiornali di maggiore ascolto voglio volti rassicuranti, poco aggressivi, che non spaventino l’elettorato moderato”. Parole che hanno mandato in fibrillazione il gruppo dei falchi che tanto avevano fatto per sbarazzarsi di Alfano e dei suoi e adesso credevano di avere il partito in pugno. Le reazioni dei 6 proscritti finora noti sono state tutte di tono diverso. Uno spettacolo degno dell’ennesima messa in scena del teatro berlusconiano.

I post missini Gasparri e Mussolini scelgono per una volta di tenere la bocca chiusa. Daniela Santanché decide, invece, di non smentire la fama da pitonessa. “Se un cretino ha fatto la lista pensa di vivere in un regime dove ci sono direttori di tg servi e prezzolati – strepita la proprietaria di Visibilia – Io mi fido della smentita e questa sarebbe la prima bufala del 2014. Comunque sia, io vivo di luce propria e se ho delle cose intelligenti da dire vado in tv”. Non si smentisce nemmeno l’amazzone Biancofiore che chiama direttamente in causa i cugini di Ncd. “C’è sicuramente lo zampino degli alfaniani – dice la pasionaria altoatesina – sono loro che voglio spaccare Forza Italia, che vogliono mettere un cuneo tra noi e il presidente Berlusconi. Una ‘black list’ fa il verso al Nuovo centrodestra che vuol far credere che all’interno di Forza Italia ci sia un’ala estrema, ma la mia ascesa in tv è dovuta solo al fatto che ho qualcosa da dire”.

Dalle dichiarazioni di Comi e Ravetto traspare invece una certa vena di nervosismo. La giovane parlamentare europea racconta di aver parlato direttamente col Capo. “A lui ho chiesto solo di me – dice – e mi ha assicurato che su di me non ci sono problemi, che posso continuare ad andare in tv”. Ma poi conferma implicitamente l’esistenza della black-list quando afferma che “degli altri non ne abbiamo parlato, non mi interessa, io ho chiesto di me”. I suoi dubbi la Ravetto li posta addirittura su twitter: “Davvero esistono liste proscrizione nel mio partito su chi deve andare in tv e ‘avere le palle’ è considerato poco ‘rassicurante’?”.

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: